logotype
Aprile - Settembre 2019

 

 

Nature, Landscape & ArcheoTrekking

APRILE - SETTEMBRE 2019

 

APRILE

 

Domenica 7 aprile

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Case Valle, Castrum Perticae, Sant’Antonino di Perti

Nel silenzio della Valle di Perti, in un paesaggio con antiche tracce di coltivazioni e terrazzamenti, tra case rurali e antiche chiese, si visitano alcuni monumenti fondamentali dell’archeologia e della storia del Finale, tra cui il castello bizantino di Sant’Antonino di Perti.

 

Lunedì 22 aprile (Pasquetta)

Finale Ligure, ore 9.30-15.00

Anello delle Mànie: Caverna delle Fate, Ponti romani della Val Ponci, Riparo di Pian del Ciliegio e Arma delle Mànie

L'Altopiano delle Mànie e la Val Ponci sono due eccellenze ambientali e storiche del Finalese. Percorrendo la strada romana Iulia Augusta, nella suggestiva Val Ponci, si visitano i ponti delle Fate e il ponte Sordo, risalenti al I secolo d.C., mentre nella zona dell'Altopiano delle Mànie si compie un tuffo nel passato più remoto con siti archeologici che documentano la presenza umana a partire da 350mila anni fa.

Quota di partecipazione: 10,00 per gli adulti, per i bambini (sotto i 10 anni) 4,00

 

Sabato 27 aprile

Finale Ligure, ore 16.00-19.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )

 

MAGGIO

 

Domenica 5 maggio

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le cave storiche di Pietra del Finale (le quattro trincee della Val Cornei)

La Pietra di Finale è stata storicamente una risorsa naturale intorno alla quale si è sviluppata un’intensa attività estrattiva. Questo breve itinerario è incentrato su alcune suggestive cave nella valle del Rio Cornei, dove restano le tracce dei tagli delle pareti di roccia effettuati tramite il filo elicoidale.

 

Sabato 18 maggio

Finale Ligure, ore 16.00-19.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )

 

Domenica 26 maggio

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le incisioni rupestri del Finalese: Ciappo delle Cunche e Ciappo dei Ceci

In un paesaggio incontaminato, immerso nel verde della vegetazione mediterranea, tra un castello del primo Medioevo costruito su un’altura che domina il territorio e scenografiche grotte ricche di testimonianze archeologiche, s’incontrano gli enigmatici graffiti tracciati dall’uomo nel corso dei secoli su grandi lastre di Pietra di Finale.

 

GIUGNO

Sabato 1 giugno

Finale Ligure, ore 17.00-20.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )

 

Domenica 16 giugno

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Pianmarino e la Grotta Pollera

Con il suo maestoso antro e due ingressi la Grotta Pollera, in località Rio della Valle, al contatto tra la Pietra di Finale e il substrato roccioso più antico, è uno dei siti preistorici più importanti del Finalese, con numerosi reperti risalenti al Neolitico (5800-3600 a.C. circa) e all’Età del Bronzo (2000-1350 a.C. circa).

 

Domenica 23 giugno

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le cave storiche di Pietra del Finale (Verezzi)

Nell’incantevole scenario della Caprazoppa, aperto sul mare, sono ancora visibili le grandi cave di Pietra di Verezzi dalle quali si estraeva il materiale destinato alle costruzioni locali, ma anche ai prestigiosi palazzi della nobiltà genovese a partire dal XVI secolo.

 

LUGLIO

 

Sabato 6 luglio

Finale Ligure, ore 17.00-20.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )


Domenica 14 luglio

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

San Bernardino, Arma della Moretta e Bric Pinarella

Dopo aver visitato una piccola cavità ai piedi del massiccio in Pietra di Finale di San Bernardino, dove si trovano migliaia di segni incisi risalenti alle Età dei Metalli realizzati sul pavimento e le pareti rocciose della grotta, si raggiunge una stele con un foro infissa nella roccia, antico osservatorio astronomico.

 

Domenica 21 luglio

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le cave storiche di Pietra del Finale (Pianmarino e cava Carpanea)

Risalendo la valle fossile di Pianmarino, nell’incontaminato paesaggio dell’entroterra finalese, si giunge alla suggestiva cava di Pianmarino dove si estraeva una pregiata Pietra di Finale tramite il taglio meccanico delle pareti con approfondimenti in galleria dell’attività di prelievo.

 

AGOSTO

Sabato 3 agosto

Finale Ligure, ore 17.00-20.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )


Domenica 4 agosto

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

I ponti romani della Val Ponci

In una delle più suggestive valli del Finalese, ai piedi dell'imponente Rocca di Corno, si percorre la strada romana Iulia Augusta con i suoi ponti, antiche fornaci, grotte e cave.

 

Domenica 18 agosto

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le cave storiche di Pietra del Finale (cava Boragni e Strapatente)

Ai piedi della falesia di Boragni, nell’entroterra della Valle Sciusa, questo percorso si sviluppa attraverso le suggestive formazioni naturali legate ai fenomeni carsici della Pietra di Finale, raggiungendo un’antica cava ormai abbandonata e la caverna della Strapatente importante sito preistorico utilizzato anche in epoche più recenti.

 

SETTEMBRE

 

Sabato 7 settembre

Finale Ligure, ore 16.00-19.00

I Del Carretto e il Rinascimento del Finale

Nella seconda metà del XV secolo, l’ascesa dei famiglia dei Del Carretto sulla scena politica italiana e il loro rapporto col Ducato di Milano, retto dagli Sforza, portò alla realizzazione di una serie di importanti monumenti rinascimentali ispirati a prestigiosi modelli toscani e lombardi. Il percorso proposto attraverso questi esempi di “architettura del potere” include la visita di Castel Gavone con la magnifica “torre dei diamanti”, la chiesa di NS di Loreto, detta anche “dei cinque campanili”, e la chiesa di San Sebastiano di Perti, nella Valle del Pora.

Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti (bambini sotto ai 3 anni: gratuito; bambini fino a 10 anni: 5,00 )

 

Domenica 15 settembre

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Il Villaggio delle Anime

L’itinerario si sviluppa nel “cuore” del Finale raggiungendo la quota più elevata del territorio, dove tra X e VI secolo a.C. si sviluppò il castellaro ligure dell’età del Ferro, che dominava dall’alto le vallate circostanti.

 

Domenica 22 settembre

Finale Ligure, ore 9.30-13.00

Le cave storiche di Pietra del Finale (Perti)

Sulla pendice occidentale della Rocca di Perti si apre il grandioso scenario della cava di Pietra di Finale chiara con alte pareti verticali tagliate dalle attività estrattive modellate in un gioco di luce e di ombre. Sulla sommità della montagna si conserva invece una piccola cava storica tagliata a gradini, detta “della crocetta” per l’incisione rupestre conservata su una parete.

 

________________________________________

Tariffe: 8,00 € a persona, bambini 4,00 € (sotto i 10 anni) - se non diversamente indicato.

L’escursione ha durata di 4 ore circa - se non diversamente indicato.

Si raccomanda l’utilizzo d'attrezzatura da trekking

Per informazioni e prenotazione obbligatoria (entro le ore 12 del giorno prima dell’escursione) contattare il Museo Archeologico del Finale (in orario 9.00-12.00 e 14.30-17.00 tutti i giorni escluso lunedì) al n. 019.690020 oppure la Cooperativa Sibilla al numero 346.2257005 (anche altri orari, 7 giorni su 7).

Iniziative inserite nel programma Finale Nature, Landscape & Archeotrekking – calendario unificato delle Guide Ambientali Escursionistiche del Finale.

 

Info

Museo Archeologico
del Finale

Chiostri di Santa Caterina

I-17024
FINALE LIGURE BORGO (SV)

Tel.:
+39 019.690020
Fax:
+39 019.681022

E-mail:
info@museoarcheofinale.it

Leggi tutto

Biglietti

Intero / Adults
5,00

Ridotto / Students / Seniors
3,00

Comitive / Groups
€ 2,00

Scuole / School Groups
3,00 a studente

Scopri tutti gli sconti

Prenota la tua visita

Orario

ESTIVO

Luglio e Agosto
Da martedì a domenica
10.00-12.00/16.00-19.00

INVERNALE

Da Settembre a Giugno
Da martedì a domenica
9.00-12.00/14.30-17.00

Mappa

Facebook