logotype
Sulle orme del passato

SULLE ORME DEL PASSATO. In viaggio con l'archeologo lungo le Vie della Seta e delle Spezie

PROROGATA AL 2 OTTOBRE 2016

La Città di Finale Ligure, il Museo Archeologico del Finale e l’Istituto Internazionale di Studi Liguri (ente gestore del museo) promuovono in collaborazione con Kailas Viaggi & Trekking una mostra di fotografie e oggetti di interesse etnografico dal titolo “Sulle orme del passato: in viaggio con l’archeologo sulle Vie della Seta e delle Spezie”.

La mostra desidera essere un invito a scoprire, attraverso lo sguardo dell’archeologo e del viaggiatore, la storia ultramillenaria di alcuni Paesi assai distanti tra loro ma legati da un fil rouge che, agli Europei, provoca emozione e fascino esotico già nel nome: la “Via della Seta”.

Il termine “Via della Seta” è stato coniato, nel 1877, dal geografo e geologo tedesco Ferdinand Freiherr von Richthofen (1833 - 1905) per indicare i percorsi che, a partire almeno dal I secolo a.C., congiungevano l’Asia e l’Europa.

Da una rotta principale si diramavano molte vie secondarie che formavano così, attraverso territori e popoli assai diversi, una fitta rete di scambi tra la Cina e il Vicino Oriente.

Gli intensi commerci che si svilupparono tra Oriente e Occidente, lungo un percorso di circa 8.000 km, attraverso itinerari terrestri, marittimi e fluviali, permisero di fare viaggiare per se­coli non solo la seta, ma molte altre merci, tra le quali soprattutto le spezie. Le carovane tra­sportavano, inoltre, erbe e legni pregiati, oro e argento, avorio, pietre preziose e vetro, pellicce e piume di animali esotici, tessuti e tappeti, oggetti in ceramica, giada, bronzo e legno laccato.

Lungo queste Vie viaggiarono anche grandi idee e conoscenze. Scoperte e concetti legati alla matematica, alla geometria e all’astronomia si mossero in entrambe le direzioni, così come abilità tecniche in campo architettonico, artigianale e artistico.

Scambi e contatti così a lungo raggio hanno dato vita, nei secoli, a suggestive e inestimabili te­stimonianze che, oggi, formano il patrimonio archeologico e monumentale delle nazioni attra­versate dalle “Vie della Seta e delle Spezie”.

Grandiose città, con fastosi edifici spesso legati a queste vie commerciali, come i caravanser­ragli, si incontrano dalla Turchia al Caucaso, in Georgia e Armenia, fino all’Asia Centrale, con Turkmenistan e Uzbekistan, e al cinese Yunnan. Contatti e scambi raggiunsero perfino Ladakh e Bhutan, incastonati nelle montagne dell’Himalaya, per poi ridiscendere verso l’India. Anche la lontana Etiopia, grazie alla sua posizione geografica e alle sue risorse, soprattutto avorio e spezie che si muovevano sia verso Oriente sia verso Occidente, rimase legata a quei commerci apparentemente così distanti.

La mostra è realizzata grazie al contributo di Kailas Viaggi & Trekking (www.kailas.it).

 

La mostra è visitabile fino al 2 ottobre 2016, con biglietto d’ingresso del Museo Archeologico del Finale negli orari di apertura:

a LUGLIO e AGOSTO, da martedì a domenica: 10.00-12.00 e 16.00-19.00. Lunedì chiuso.

Aperture straordinarie: venerdì 15 luglio, sabato 16 luglio, martedì 26 luglio, martedì 2 agosto, sabato 13 agosto, venerdì 19 agosto, martedì 23 agosto, ore 19.00-23.00 e lunedì 15 agosto, ore 10.00-12.00 e 16.00-19.00

a SETTEMBRE e OTTOBRE, da martedì a domenica: 9.00-12.00 e 14.30-17.00. Lunedì chiuso.

IDEAZIONE E COORDINAMENTO: Andrea De Pascale e Marco Montecroci

TESTI: Andrea De Pascale

FOTOGRAFIE: Elisa Bianchi, Andrea De Pascale, Begzod Khuramov, Marco Montecroci, Francesco Pandolfo, Angelica Pastorella, Archivio Kailas Viaggi & Trekking

ELABORAZIONE IMMAGINI, GRAFICA E IMPAGINAZIONE PANNELLI: Andrea De Pascale

PROGETTO ESPOSITIVO E ALLESTIMENTO: Daniele Arobba, Elisa Bianchi, Andrea De Pascale, con la collaborazione di Virginia Cafiero, Mario De Pascale, Simona Mordeglia, Emilio Provenzani, Claudio Ruggeri, Manuela Saccone, Carlo Vinotti, Lucia Vurchio

 

Info

Museo Archeologico
del Finale

Chiostri di Santa Caterina

I-17024
FINALE LIGURE BORGO (SV)

Tel.:
+39 019.690020
Fax:
+39 019.681022

E-mail:
info@museoarcheofinale.it

Leggi tutto

Biglietti

Intero / Adults
5,00

Ridotto / Students / Seniors
3,00

Comitive / Groups
€ 2,00

Scuole / School Groups
3,00 a studente

Scopri tutti gli sconti

Prenota la tua visita

Orario

da martedì a domenica, ore 9.00-12.00 / 14.30-17.00

lunedì chiuso

Mappa

Facebook